Bosco Grande



Bosco Grande si estende su una superficie di circa 22 ettari, nell'ambito della Zona di Protezione Speciale IT 2080301 "Boschi del Ticino". Costituisce uno degli ultimi residui di quella foresta planiziale a vegetazione spontanea che nelle epoche passate ricopriva interamente la Pianura Padana e di cui il Parco del Ticino custodisce la più importante testimonianza. È una foresta costituita da alberi d'alto fusto e arbusti, secondo la tipica associazione del querco-carpineto. Le querce più grandi e maestose si trovano lungo il "sentiero dei Grandi Alberi" che conduce nel cuore del bosco, mentre pioppi neri, ontani e robinie si alternano accanto alla farnia nello strato arboreo del Bosco. È importante perché… costituisce una delle più importanti aree forestali in sponda destra del fiume nel settore meridionale della Valle del Ticino.














Dove si trova.

Bosco Grande si trova in prossimità dell'argine che collega Pavia a Zerbolò in comune di Pavia, nel settore sud-occidentale del Parco del Ticino, a circa 32 km in linea d'aria da Milano in direzione sud-ovest e a circa 3 km da Pavia in direzione ovest.
Coordinate (Sistema di riferimento UTM32 WGS84) X: 508887.1871 Y: 5003227.0127
Carta Tecnica Regionale: B7b4

Recapiti:
Ente gestore delle attività didattiche e della fruizione: Associazione Amici del Boschi Telefono +39.0382.30.37.93
info@amicideiboschi.it
www.amicideiboschi.it

Come arrivare:
in bicicletta: da Pavia lungo La Via dei Cairoli
in auto: da Pavia superando il Ticino e percorrendo l'argine che collega il capoluogo a Zerbolò per circa 2,5 km

Orari di apertura:
Bosco Grande è aperto tutto l'anno su prenotazione, inoltre sul sito (Link: www.amicideiboschi.it) è disponibile un calendario aggiornato con le proposte rivolte a bambini, famiglie e visitatori di tutte le età.